Da mesi avevamo problemi di consumo con il motore di una fotocamera tradizionale, poiché è alimentato da pannelli fotovoltaici, e consumava la nostra batteria. Il motore convenzionale consumava 1700 watt ogni volta che veniva acceso, mentre il sistema CoolBot ci consumava in un intervallo compreso tra 190 watt e 800 watt, la maggior parte delle volte intorno ai 300 watt, come una coppia di ventole!

Per noi ha cambiato tutto, perché prima spegnevamo la fotocamera di notte, ora non ci preoccupiamo più di quel problema e con le batterie funziona giorno e notte senza problemi.

Ottima anche l’attenzione del team di installazione.

Altamente raccomandato.